Bonifica Parco Gavia: procede l’intervento affidato a Garc

Dal mese di marzo 2018 l’Area Ambiente di Garc è impegnata nei lavori di bonifica del Parco Passo Gavia sito nel Comune di Brescia.

L’area soggetta ad intervento rientra tra gli obiettivi dell’accordo di programma “SIN Brescia Caffaro” sottoscritto nel 2009 tra il Ministero dell’ Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Regione Lombardia, la Provincia di Brescia, il Comune di Brescia, il comune di Castegnato ed il Comune di Passirano con il fine di assicurare la messa in sicurezza, la bonifica ed il recupero dei siti inquinati inclusi nell’accordo.
In particolare il progetto relativo al Parco Passo Gavia ha l’obiettivo di riqualificare una superficie di 13.500 mq di prato boscato, restituendo ai cittadini bresciani un’area verde pubblica dotata di vialetti pedonali, panchine e area giochi inclusiva.
L’analisi di caratterizzazione del terreno da sottoporre a bonifica ha rilevato il superamento dei livelli di Arsenio, Rame, Piombo, Mercurio, PCB, Diossine e Furani.
Nel contesto delle operazioni di bonifica e di rifacimento del parco gli interventi eseguiti da Garc includono lo scavo, la rimozione e lo smaltimento del terreno contaminato, l’utilizzo di nebulizzatori d’acqua per abbattere le polveri del cantiere, il monitoraggio ambientale e biologico sul personale operante nell’area, l’installazione di un impianto di lavaggio ruote dei mezzi in uscita e la definizione della tracciabilità dei terreni di bonifica.
Il piano di riqualificazione prevede inoltre di reinterrare 21 alberi già presenti nel parco e di mettere a dimora nuove piante attraverso un progetto che presta particolare attenzione agli effetti prospettici, cromatici e olfattivi.

Per maggiori e più dettagliate informazioni sarà a breve pubblicata una case-history specifica in questa pagina dedicata:

×

I commenti sono chiusi.