Convegno IAT | L’Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio

Presso il Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari di Modena sono attivi corsi di laurea nell’area dell’Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio: il corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale e il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per la Sostenibilità Ambientale.

Gli argomenti trattati in questi corsi di laurea sono fortemente legati alle attività di ricerca di base e applicata svolte dai docenti e dai loro collaboratori sia interni che esterni all’Università.

Nella III edizione di questo Convegno sarà offerto un aggiornamento delle ricerche e delle applicazioni più significative e con un forte impatto sul territorio locale e nazionale, svolte dai docenti e ricercatori del corso di laurea, da Enti territoriali e da importanti Società che operano nel settore ambientale, nonché aziende sensibili a tematiche di sviluppo sostenibile.

L’incontro è rivolto ad enti pubblici e privati, aziende, docenti, ricercatori e studenti coinvolti in tematiche ambientali di sviluppo sostenibile e si inquadra nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro.

Per iscriversi al Convegno, scaricare e compilare l’apposita scheda.


A questo convegno Garc SpA partecipa sia come società sponsor contribuendo a sostenerne i costi organizzativi, che nella veste di relatore.
Mercoledì 7 Giugno 2017, nella seconda sessione del tema Esposizione della popolazione a sostanze potenzialmente dannose presenterà la propria esperienza nella gestione delle macerie dei comuni di Amatrice ed Accumoli, prodotte dal Sisma in Centro Italia dell’Agosto 2016.

Esporranno la case-story
Ing. Andrea Grillenzoni, Direttore Generale Garc Spa
Dott. Leonardo Bonfanti, Responsabile Sviluppo Mercato Bonifiche, Garc SpA
Giorgio Grillenzoni, Coordinatore Operazioni Centro Italia, Garc SpA

Lascia un Commento