Piattaforma di Selezione e Trattamento Rifiuti

Grazie ad un nuovo investimento di circa 3 Milioni di Euro (oltre i 10 Mln iniziali), Ca.Re. srl -l’azienda partecipata da Aimag, Garc e Unieco- è ora dotata di un impianto tecnologicamente avanzato, con una potenzialità autorizzata di 60.000 tonnellate l’anno di rifiuti non pericolosi.

Il nuovo impianto dotato di un innovativo sistema a lettura ottica è in grado di garantire migliori risultati di smistamento con un’alta precisione di separazione e recupero dei materiali riciclabili, riduce al minimo la presenza finale di materiali di scarto, raggiungendo picchi del 97% di materiale conforme e di conseguenza minimizzando la quantità di rifiuto da conferire in discarica.

Può sicuramente essere considerato espressione migliore dello stato dell’arte d’impianti di questa tipologia e certo punto di riferimento per tutti gli operatori del settore.

×

I commenti sono chiusi.