fbpx

Stiamo aggiornando la pagina

 Non vediamo l’ora di farti scoprire tutte le novità

Garc_CambiaMenti_Festival_dello_sviluppo_sostenibile_B_Corp_Carpi_Modena

Festival dello sviluppo sostenibile 2021

Mettilo in Agenda

#StiamoAgendo

L’iniziativa che proponiamo e nella quale ci piacerebbe coinvolgervi si inserisce all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021; venerdì 8 ottobre 2021 dalle ore 09:00 alle 19:30, presso il Laboratorio Aperto – ex AEM di Modena, sarà una giornata ricca di appuntamentiospiti d’eccezione e momenti di condivisione di idee e punti di vista, per costruire insieme nuove abitudini di imprenditorialità sostenibile.

CambiaMenti
Un nuovo Paradigma di Business

Abbiamo preso coscienza della connessione tra le persone, la natura e i comportamenti e delle loro possibili conseguenze sull’ecosistema; per sopravvivere e prosperare nel tempo, dunque, dobbiamo avere cura gli uni degli altri e proteggere l’ambiente, che è la nostra casa, prendendoci la responsabilità di garantire il benessere delle generazioni future.

A tal fine, il prossimo 8 ottobre Garc S.p.A. organizza l’evento “CambiaMenti – Un Nuovo Paradigma di Business”: un’occasione di rinascita, che prende il via da un “different way of thinking” sul business condiviso da tutte le imprese che vi prenderanno parte.

#SDGs

Qual è il nostro scopo? Perseguire i 17 Sustainable Development Goals (#SDGs) elencati nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un dovere di tutti. Abbiamo quindi voluto iniziare da tre punti fermi legati alla sostenibilità che sentiamo essere la base per un cambiamento: la formazione, il cibo – in particolare, lo spreco alimentare – e le B Corporation.

Temi del mattino:

#CambiaMenti

#BCorporation

L’unione fa la forza e il movimento delle B Corp ne è un chiaro esempio; perseguendo uno scopo più alto del solo profitto, le B Corp stanno definendo un modo di fare impresa più responsabile, sostenibile e trasparente, che impatti positivamente sugli stakeholders, sulla comunità e sul pianeta e che sia fonte di maggiore benessere per tutti.

In linea con questi valori, crediamo fortemente che esista un nuovo “paradigma di business” e vorremmo dare risalto alle persone e alle organizzazioni rigenerative e che si impegnano, ognuno nel proprio campo di azione, a diffondere tale cultura e tendere la mano a chi vuole imboccare la rotta del cambiamento.

Interverranno:

ACBC
Garc SpA
Inventolab
Co. Modena a Tavola
Nativa
Christian Zoli

Tema del Pomeriggio:

#Spreco Alimentare

In un mondo in cui, secondo gli ultimi dati della FAO, circa 690 milioni di persone soffrono la fame, il fatto che un terzo del cibo finisca nella spazzatura è uno dei peggiori paradossi dei nostri tempi. Lo spreco, tuttavia, non marca soltanto questo divario, ma produce un danno devastante al pianeta e alla popolazione, dal momento che per produrre inutilmente alimenti che andranno sprecati vengono dissipate risorse naturali, immessi gas nell’atmosfera e si generano rifiuti, che dovranno essere smaltiti. Lo spreco alimentare è un problema che riguarda ognuno di noi e solo insieme si può risolvere.

Interverranno:

Aboca
Food For Soul
On. Elly Schlein
Andrea Segrè
Think About
ToGoodToGo

Registrati e prenota la tua partecipazione all’evento!

L’evento si svolgerà in modalità ibrida, pertanto, sarà possibile partecipare in presenza o seguire il convegno da remoto.

L’evento è gratuito e aperto al pubblico.
Si consiglia la registrazione.

NB. Per partecipare in presenza è necessario essere in possesso di Green Pass..

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid

Il Programma

08:30
Ingresso in sala
Sessione del Mattino
14:30
Ingresso in sala
Sessione del Pomeriggio
19:00 | 19:30
# Aperitivo
Check-in
09:00| 12:30
#CambiaMenti #BCorporation
Check-in Pomeriggio
15:00 | 19:00
#Spreco Alimentare
Saluti Finali

Gli Speakers

 MERCATI MASSIMO 

Amministratore delegato di ABOCA

 TO BE DEFINED 

ACBC

 PINI SILVIA 

VICEPRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE PER LA RSI

 TO BE DEFINED 

FOOD FOR SOUL

 GALLI FEDERICA 

giornalista, moderatrice dell’evento

 GRILLENZONI ANDREA  

direttore generale di garc spa

GARC | PERSONE, AMBIENTE, TECNOLOGIA

La filosofia di Garc SpA è quella di ri-costruire l’ambiente realizzando edifici capaci di interagire positivamente con il contesto e offrire servizi tecnologici evoluti.

L’obiettivo finale è la qualità della vita degli utenti degli edifici, del personale e della comunità in cui opera. Tale obiettivo si concretizza nel sostegno di progetti sociali legati al mondo dello sport, della cultura, della salute, della salvaguardia ambientale.

Come B Corp opera con responsabilità, seguendo criteri sostenibili e trasparenti che stanno riscrivendo il modo di fare impresa a livello globale.

Nasce nel 1975 come impresa generale di costruzioni e si è evoluta nel tempo sommando al ruolo di main contractor servizi innovativi che le hanno permesso di affermarsi e valorizzare lo straordinario patrimonio umano e professionale di cui dispone. Il core-business è la costruzione di edifici per il settore industriale e manifatturiero, opere infrastrutturali di urbanizzazioni, impianti e reti tecnologiche, e lo sviluppo di progetti immobiliari di alta qualità e ridotto fabbisogno energetico. Insieme alle altre società del gruppo ha raggiunto dimensioni nazionali, nutre ambizioni internazionali e si misura quotidianamente con la tecnologia per implementare e sviluppare il Building Information Modeling. 

 

 SARACENI CLAUDIO 

PRESIDENTE di garc spa

GARC | PERSONE, AMBIENTE, TECNOLOGIA

La filosofia di Garc SpA è quella di ri-costruire l’ambiente realizzando edifici capaci di interagire positivamente con il contesto e offrire servizi tecnologici evoluti.

L’obiettivo finale è la qualità della vita degli utenti degli edifici, del personale e della comunità in cui opera. Tale obiettivo si concretizza nel sostegno di progetti sociali legati al mondo dello sport, della cultura, della salute, della salvaguardia ambientale.

Come B Corp opera con responsabilità, seguendo criteri sostenibili e trasparenti che stanno riscrivendo il modo di fare impresa a livello globale.

Nasce nel 1975 come impresa generale di costruzioni e si è evoluta nel tempo sommando al ruolo di main contractor servizi innovativi che le hanno permesso di affermarsi e valorizzare lo straordinario patrimonio umano e professionale di cui dispone. Il core-business è la costruzione di edifici per il settore industriale e manifatturiero, opere infrastrutturali di urbanizzazioni, impianti e reti tecnologiche, e lo sviluppo di progetti immobiliari di alta qualità e ridotto fabbisogno energetico. Insieme alle altre società del gruppo ha raggiunto dimensioni nazionali, nutre ambizioni internazionali e si misura quotidianamente con la tecnologia per implementare e sviluppare il Building Information Modeling. 

 TROMBIN RITA  

Psicologa ambientale 

Il suo contributo si focalizzerà sull’esperienza pratica del progetto B Corp School e analizzerà come gli studenti hanno risposto a sfide sulla sostenibilità attraverso le tecnologie immersive, soffermandosi sui rischi e le opportunità che ne derivano.

Psicologa ambientale ed esperta di design biofilico, con il suo lavoro incoraggia la connessione con la natura in ambienti urbani, per promuovere benessere e salute. Si occupa di sviluppo progetti e di formazione in InVento Innovation Lab, B Corp e impresa sociale ideatrice del progetto B Corp School. È infine editor di EcoHabitar, magazine spagnolo specializzato in design bioarchitettura.

InVento Lab è l’azienda BCorp fondatrice del progetto B Corp School, il primo percorso di education per attivare processi di cambiamento e attivismo ambientale.

Il programma B Corp School coinvolge scuole in tutta Italia e si incentra sui temi dell’imprenditorialità sostenibile e dell’ambiente per giovani, aziende e istituzioni che vogliono fare la differenza.

 TO BE DEFINED 

CONSORZIO MODENA A TAVOLA

 TO BE DEFINED 

B CORP | NATIVA 

 SCHLEIN ELLY 

Vicepresidente della Regione Emilia Romagna e Assessore al contrasto alle diseguaglianze e transizione ecologica

 segrè andrea 

Agronomo, economista e Professore presso l’università di bologna e promotore della Campagna “Spreco Zero”

 BRIGANTI ANDREA 

Fondatore e ceo di Thinkabout

Sensibilizzerà in merito alle conseguenze dello spreco alimentare sull’ambiente e presenterà il business model di NO.W! NO-Waste, il progetto etico di ThinkAbout che aiuta le aziende al raggiungimento degli SDGs 11 e 12“Città e comunità sostenibili” e “Consumo e produzione responsabili”.

Andrea Briganti è ideatore, fondatore e CEO di ThinkAbout.
Master in Marketing e Comunicazione, Executive MBA SDA Bocconi, esperienza nel mondo Confindustriale e fieristico e riconosciuta Expertise in progetti internazionali sono il suo biglietto da visita.

È autore del libro “Anticipare il cambiamento. Sostenibilità, chiave della crescita aziendale. Gli impatti sociali, ambientali, finanziari” e padre di due figlie, alle quali tenta di offrire un mondo ancora più “circolare”.

ThinkAbout è una start-up innovativa a vocazione sociale che ha come obiettivo principale la lotta contro lo spreco alimentare e che lo ha concretizzato attraverso una piattaforma e-commerce: NO.W! NO-Waste

NO.W! recupera dai produttori generi alimentari in eccedenza, con difetti estetici o ravvicinato termine minimo di conservazione, ma ancora buoni qualitativamente e che rischiano di essere sprecati e li mette in vendita con sconti dal 30 al 50% per i dipendenti delle aziende partner.

 

 GHNAIM NUR 

Adriatic Manager di Too Good To Go Italia

Racconterà l’azienda, i suoi obiettivi e l’impegno nel diffondere i valori di sostenibilità condivisi dal team Too Good To Go, con particolare riferimento agli SDGs di consumo e produzione responsabili e lotta contro il cambiamento climatico.

Nur Ghnaim è Adriatic Manager di Too Good To Go Italia.
Entra a far parte del team di Waste Warriors a settembre 2020 come referente commerciale di Bologna e successivamente per le città di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza e ad oggi dirige tutte le operazioni dell’app antispreco in Emilia Romagna e nelle Marche.

Nata nel 2015 in Danimarca e certificata BCorp, Too Good To Go è l’applicazione per smartphone che permette ai commercianti e ai ristoratori di mettere in vendita a prezzi ridotti il cibo invenduto a fine giornata e ai consumatori di acquistare “Magic Box” a un terzo del prezzo di vendita.

 ZOLI CHRISTIAN 

formatore, consulente e comunicatore specializzato nella gestione delle dinamiche motivazionali all’interno degli ambienti di lavoro.

Il suo intervento, dal titolo “Zona comfort, abitudini e crescita – Come l’equilibrio di caos e ordine sia alla base di un ambiente sano e costruttivo”, rifletterà sulle esigenze, spesso discordanti, delle persone in ambiente di lavoro, nell’intento di sviluppare una mappa mentale più completa e chiara riguardo al nostro comportamento. Inoltre, esaminerà la condizione del mondo del lavoro post-Covid e come questo nuovo modello ci possa servire a costruire percorsi e soluzioni più efficaci per le domande e i problemi che questa situazione ha generato.

Christian Zoli è un formatore, consulente e comunicatore specializzato nella gestione delle dinamiche motivazionali all’interno degli ambienti di lavoro. Nel suo repertorio unisce elementi di psicologia, neuroscienze e game-design in un modello unico per la definizione e l’analisi della motivazione intrinseca.

È socio fondatore di Beaconforce, società che nel 2016 ha tradotto il suo modello in una piattaforma digitale attraverso cui le aziende possono leggere, analizzare e intervenire in tempo reale su elementi come stress, coinvolgimento, soddisfazione e senso di appartenenza alla cultura aziendale.

La Location

LA LOCATION


LABORATORIO APERTO
Viale Buon Pastore, 43, 41124 Modena MO
+39 059 867 85339

L'evento | phone


INFO EVENTO
+39 059 6310715

L'evento | email


INFO EVENTO
comunicazione@garcspa.it

Ricevi le ultime notizie

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi notifiche sui nuovi articoli