GARC SpA e EON Reality Partnership rinnovata nei settori AEC ed Environment

La continua sinergia consentirà ai settori AEC ed Environment di utilizzare le soluzioni XR esistenti.

Garc SpA annuncia una rinnovata e rafforzata partnership con EON Reality, leader mondiale nel trasferimento di conoscenze e competenze basate sulla realtà aumentata e virtuale per l’industria e l’istruzione. Il nuovo accordo arricchisce in modo significativo la sinergia tra le due organizzazioni, attraverso un piano di sviluppo commerciale congiunto per il settore AEC ed ambiente.

Le due organizzazioni lavoreranno a stretto contatto per sviluppare prodotti all’avanguardia, con soluzioni tecnologiche XR innovative che saranno veicolo per il trasferimento di conoscenza. Questo persegue l’obiettivo di supportare le aziende italiane, con interessi anche nei mercati internazionali, attraverso la condivisione di esperienze, competenze e risorse.

 

“Non vedo l’ora di continuare ad espandere sia la portata di EON-XR che il nostro rapporto di lavoro con GARC

Dan Lejerskar, fondatore di EON Reality

 

La decisione di consolidare questa alleanza deriva dal fatto che i rispettivi portafogli nel campo AEC si integrano e si completano perfettamente a vicenda. Per questo motivo, l’introduzione di EON-XR nel settore consentirà alle due società di essere in grado di supportare i clienti durante tutto il ciclo di vita degli edifici.

Le consolidate competenze tecnologiche consentiranno inoltre di estendere l’offerta di sevizi da parte di entrambe le organizzazioni.

La sottoscrizione del nuovo accordo è funzionale allo sviluppo tecnologico di Garc. Il processo di digitalizzazione della filiera delle costruzioni e dell’ambiente necessita sempre più di interfacce user friendly per la gestione di tutti i processi aziendali.

La possibilità delle tecnologie AVR ed XR di aumentare le potenzialità dell’uomo, consentiranno a GARC S.p.A. di rendere efficienti i propri processi e quelli dei propri clienti.

Garc SpA è una B Corp certificata e nel perseguire il proprio obiettivo di essere una impresa migliore per il mondo concepisce la tecnologia come mezzo per aumentare il proprio impatto positivo sulle 5 dimensioni, sottoposte a misurazione continua: la governance, i clienti, l’ambiente, i lavoratori, le comunità.

 

“Le imprese devono ragionare in termini di “infinito” ed osservare con attenzione il mutamento in essere da processi di evoluzione “lineari” a processi “esponenziali”. Garc ha deciso di essere migliore per il mondo, e per riuscirci deve acquisire oggi le tecnologie che domani la renderanno sempre più Ri-Generativa. Questa è la motivazione alla base dell’accordo”

Andrea Grillenzoni, Direttore Generale di Garc SpA

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.