Il Fashion Film Festival Milano 2022 si tinge di verde per dare spazio alla moda sostenibile
Garc SpA_B Corp_Carpi_Modena

Il Fashion Film Festival Milano 2022 si tinge di verde per dare spazio alla moda sostenibile

È appena giunta al termine l’8° edizione del Fashion Film Festival Milano 2022, fondato e diretto da Costanza Cavalli Etro. Si tratta di un evento internazionale, una piattaforma, un grande punto di incontro culturale dove i Fashion Films di tutto il mondo vengono presentati e mostrati a testimonianza della personalità e del talento dei loro autori, sia nuovi che affermati.

Quest’anno sono state presentate oltre 260 opere provenienti da 60 paesi di tutto il mondo; una ricca selezione di film e di proposte variegate e innovative, che hanno saputo analizzare la moda anche sotto la lente della sostenibilità, con l’intento di dare rilevanza alle problematiche sociali e ambientali che interessano il mondo della moda e della società odierna. La salvaguardia della tradizione tessile, il sostegno alle comunità locali, il riciclo dei tessuti e l’idea di “moda multiuso” sono solo alcune delle tematiche affrontate per ispirare il pubblico a pensare al futuro.

A giudicare dalla produzione che si è aggiudicata il primo gradino del podio all’interno della categoria “green”, istituita per la prima volta nel 2018, l’obiettivo di sensibilizzazione è stato centrato.

Il film vincitore “ New World Order” di Timur Celikdag, che di seguito vi proponiamo, racconta il prezioso compito di ognuno di noi: prenderci cura del mondo che ci circonda e fare tesoro di tutto ciò che fa parte delle nostre vite, cambiando il nostro “modo di fare le cose” per permettere a chi verrà dopo di noi di godere della stessa “ricchezza” che abbiamo avuto a disposizione.

Fonti:
https://fashionfilmfestivalmilano.com/
https://www.lifegate.it/fashion-film-festival-milano-2022-moda-sostenibile

Facebook
LinkedIn

Articoli Correlati

Call Now ButtonChiama ora